In apertura di Futuro Festival un incontro, nel quale ci si interroga sul come ricominciare, come orientarsi al futuro, come muoversi di nuovo e dare spazio alla danza dal vivo, alle nuove generazioni di artisti e come creare nuove reti di collaborazione tra Festival ed enti di settore, per dare nuova forma alla diffusione e promozione della danza italiana. Critici, giornalisti, direttori artistici, coreografi e organizzatori affrontano il tema del futuro della danza e tessono nuovi rapporti di collaborazione.

PREZZO BIGLIETTO € 5,00

I BIGLIETTI SONO ACQUISTABILI ESCLUSIVAMENTE ONLINE
(il botteghino del teatro apre un'ora prima dello spettacolo)

Vista l’attuale situazione sanitaria, per accedere all'evento è NECESSARIO che ogni spettatore in possesso del biglietto, compili l'autodichiarazione (utile alla tracciabilità degli utenti) da stampare e consegnare all'ingresso, al fine di evitare code e attese. A norma di legge i dati verranno rimossi dagli archivi dell’Organizzatore dopo 14 giorni dalla data dell’evento.

L’accesso all'evento è consentito solamente alle persone provviste di mascherina di tipo ffp2 in buono stato di conservazione, che dovrà essere indossata durante tutto lo svolgimento dell’evento e in occasione di qualsiasi spostamento.